Microscopia operatoria

MICROSCOPIA OPERATORIA Il massimo della precisione in chirurgia, protesi e endodonzia. Un sistema di ingrandimento che fa vedere quel che ad occhi nudo non si vede! Micro invasività negli interventi dello studio dentistico che ne è provvisto.

La maggior durata delle cure e delle protesi dentarie. Un dentista senza stereo microscopio... è paragonabile ad un' astronomo senza telescopio? Forse questo è esagerato ma non tanto. Lo Stereo microscopio che abbiamo in studio - zoom da 5 x a 20 x. E' un bellissimo strumento ma molti odontoiatri non lo hanno non perché non lo sappiano usare ma per il suo costo eccessivo e per il maggior tempo occorrente per lavorarci.

Non è proprio necessario averlo ma è molto utile e noi lo usiamo nei seguenti casi:

  • Nella ricerca di canali non visibili durante le terapie canalari perché più spesso di quanto si creda e specialmente nei primi molari superiori invece dei soliti 3 canali spesso ce n'è un quarto piccolissimo che se non trattato potrà causare problemi. Ma anche tutti gi altri denti possono nascondere canali non previsti.
  • Nella rifinitura delle spalle dei monconi dove poi dovranno essere applicate delle corone in ceramica.
  • Nelle otturazioni cervicali.
  • Nella preparazione degli intarsi.
  • Nella rifinitura delle otturazioni presso fuse. Lo stereo microscopio si dovrebbe usare anche in altre terapie ma è da precisare che usando questo mezzo il tempo di lavoro si dilata e di molto, anche del triplo rispetto al tempo normale>

E' sicuramente utile vedere un dente ingrandito di 20 volte ma ogni micro movimento del paziente diventa un movimento ingrndito di 20 volte quindi è necessario che sia il più possibile fermo, per questo è utilizzato solo nei casi sopra indicati.

Perché usare lo stereo microscopio?

Perchè con lo stereo microscopio aumenta notevolmente la precisione del lavoro. Si parla di odontoiatria microinvasiva, di micro odontoiatria perché con l'uso dello stereo microscopiosi rispiarmia notevolmente la sostanza dentale, perchè vedendo il dente 20 volte più grande si asporta la parte cariata con più precisione, senza intaccare la parte sana.

Uso del stereo microscopio nella protesi fissa.

L' uso del microscopio in protesi fissa è molto importante per la precisione che può raggiungere nella chiusura al colletto del dente della protesi fissa. Se la chiusura non viene eseguita alla perfezione infatti i batteri potranno insediarsi all'interno della corona e distruggere il dente con la conseguente rimozione della protesi per poter intervenire. E' molto importante quindi la precisione della chiusura della protesi fissa per una maggiore durata della protesi.

Nelle protesi in Metal Free, in Ceramica pura o in Zirconio, è importante che la colorazione del colletto sia identica a quella del dente evitando colorazioni sgradevoli grigie o biancastre. Pe evitare questo inconveniente, le preparazioni dei denti pilastro hanno spesso dei gradini circolari detti spalle fondamentali per l'appoggio della protesi fissa, conferendo una sicura resistenza, consentono in oltre di poter realizzare al colletto del dente un colore naturale grazie allo spessore che si può avere solamente con una buona spalla.

Per realizzare spalle perfettamente levigate e precise non basta il tradizionale trapano, strumento utilizzato comunque con piccoli tremolii dovuti alla mano dell'operatore, si utilizzano quindi trapani a velocità controllata, scalpelli a mano per rifinire i bordi di queste spalle. Lo stereo microscopio permette la massima precisione grazie ad una visione ingrandita del dente.

Uso del stereo microscopio nella devitalizzazione.

Lo stereo microscopio è importante anche per una corretta devitalizzazione del dente. Dopo aver aperto la camera pulpare vanno cercati i canali da devitalizzare spesso poco invisibili ad occhio nudo.

Se il dente da devitalizzare viene chiuso senza aver trovato uno dei canali, questo a distanza di qualche anno, darà problemi anche gravi a causa della non rimozione della flora microbica. Ciò comporta un ritrattamento della devitalizzazione e in alcuni casi la necessaria estrazione del dente, in più se quel dente fosse un pilastro di un ponte il lavoro aumenterebbe dovendo rifare il ponte, ciò comporterebbe una spesa economica non indifferente.

Intarsi e otturazioni presso fuse.

L'uso dello stereo microscopio è importante sia per la preparazione delle cavità che per la rifinitura dei bordi dopo la cementazione in quanto, nel caso rimanessero bordini nella giunzione tra dente e restauro, potrebbe, anche in un tempo breve, instaurarsi una carie che potrebbe compromettere il restauro e anche il dente.

Conclusioni

Lo stereo microscopio non è obbligatorio per la cura e i trattamenti delle arcate dentarie ma è sicuramente consigliato.

Studio Odontoiatrico Associato
Dr.ssa Bonadonna - Dr. Mazzanti

Viale L. Da Vinci 114 - 00145 Roma
P.IVA: 03561451000
declino responsabilità
Privacy Policy
Cookie Policy
bonadonna.mazzanti@tiscali.it

ORARIO DI APERTURA

Lunedì 9:00 - 13:00 / 14:00 - 20:00
Martedì 9:00 - 13:00 / 14:00 - 20:00
Mercoledì 9:00 - 13:00 / 14:00 - 20:00
Giovedì 9:00 - 13:00 / 14:00 - 20:00
Venerdì 9:00 - 13:00 / 14:00 - 20:00
Sabato Chiuso
Domenica Chiuso

Dott. Stefano Mazzanti - Albo Provinciale degli Odontoiatri di ROMA (Ordine della Provincia di ROMA) n. 0000000533
Dott.ssa Roberta Bonadonna - Albo Provinciale degli Odontoiatri di ROMA (Ordine della Provincia di ROMA) n. 0000000526


Tutte le informazioni pubblicate nel presente sito web sono diramate nel pieno rispetto delle linee guida del Codice di Deontologia Medica sulla "Pubblicità dell'informazione sanitaria" del 06/04/2007.
AVVISO: Le informazioni contenute in questo sito non devono essere intese come sostitutive del parere clinico del medico, pertanto non vanno utilizzate
come strumento di autodiagnosi o di automedicazione. I consigli forniti via e-mail vanno intesi come meri suggerimenti di comportamento.
La visita medica tradizionale rappresenta il solo strumento diagnostico per un efficace trattamento terapeutico.

dentisti-italia.it

© 2019. «powered by Dentisti Italia».
E' severamente vietata la riproduzione, anche parziale, delle pagine e dei contenuti di questo sito.